Per vedere questo oggetto richiesto il plugin di Flash.

Amici di Slow Food

Si tratta di negozi, ristoranti, locande, agriturismi etc. che hanno dato la disponibilità alle Condotte a collaborare per diffondere sul territorio la filosofia e i progetti dell’associazione. Nella rete fanno parte esercizi che fanno sconti ai soci oppure che promuovono direttamente il tesseramento

La Comunità del Cibo dell’Uccellina

La Comunità del CIBO dell’UCCELLINA

si è posta l’obiettivo di conservare e valorizzare la produzione di cibo di qualità in maniera sostenibile in un’area di alto pregio presidiando la memoria storica del territorio e promuovendo la produzione di alimenti “buoni, puliti e giusti”.

Il progetto ambisce a creare una rete di produttori e di sostenitori, soprattutto ristoratori virtuosi che propongono iniziative e menu a km 0 con i prodotti della comunità.

Fanno parte della comunità produttori, piccoli agricoltori, allevatori, trasformatori, nonché persone che mantengono vive le antiche attività lavorative di supporto alla produzione agricola e le antiche tradizioni legate a queste attività.

Il viaggiatore che si trovi a visitare la Maremma potrà seguire un itinerario culinario e di antiche tradizioni, con punti vendita e degustazione di prodotti locali.

Nella filosofia Terra Madre, la Comunità del Cibo è anche una comunità dell’apprendimento e partecipa attivamente alle iniziative per l’orto scolastico della Scuola Materna e Primaria di Rispescia (Gr), realizzato con il progetto “Orto in Condotta” voluto dal Comune di Grosseto, dalla Direzione Didattica del IV Circolo di Grosseto e dalla Condotta Slow Food di Grosseto.

Contatti:

Cristina Neri,

referente del progetto per Terra Madre – Condotta Slow Food Grosseto

cell. 339 7779785

Andrea Maistrello,

coordinatore della comunità

tel. 0564 407039

cell. 392 6392699

Giorgio Pernisco

fiduciario Condotta Slow Food Grosseto

cell. 335 261802

web:

slowfoodmaremma.it/comunita-cibo-uccellina

Scarica la brochure – esternodocumento pdf

Scarica la brochure – internodocumento pdf

Ricevi le nostre Newsletters

Registrati per ricevere le nostre Slow News nella tua posta

la tua email:

iscrivimi
cancellami